Guarda la foto della figlia e nota un alone bianco. È un tumore grave


Kellie Perren è una mamma australiana, di Queensland, che ha scoperto un’amara verità. Si è accorta che la bambina aveva una strana luce “spettrale” nell’occhio. Una sorta di alone nella pupilla sinistra che appariva e scompariva. Così la donna ha portato la bimba dal medico e ha fatto un’orribile scoperta: la bimba, oggi 5 anni, aveva un retinoblastoma. Ovvero un tumore dell’occhio, il più comune nei bambini, e si sviluppa a partire dalle cellule della retina.
Parlando con Channel Seven News , Kellie ha detto: “Non riuscivo a spiegarlo perché le persone alle quali lo chiedevo, dicevano di non vedere nulla”. Alcune immagini di Isabelle da bambina mostrano una chiara luce bianca nell’occhio sinistro. In altri immagini, invece, la luce quasi non si vede. Alla bambina, una volta diagnosticata la malattia, è stato tolto l’occhio. Tremendo. In realtà la bambina aveva vari tumori in entrambi gli occhi ma le è stato tolto solo l’occhio sinistro, sostituito con una protesi. Continua a leggere dopo la foto








Nonostante le sofferenze, ora la bambina sta bene e la madre ha detto orgogliosa che la piccola sa leggere e scrivere come tutti gli altri bambini. Il retinoblastoma è un tumore difficile da rilevare. Secondo gli esperti, però, controllare le foto dei bambini può essere d’aiuto in quanto il flash “illumina” i tumori. Come la dottoressa Jayne Camuglia ha rivelato all’emittente televisiva, “Alcuni bambini potrebbero presentarsi con una piega negli occhi”. Continua a leggere dopo la foto






Ora Kellie sta raccontando la sua storia per sensibilizzare gli altri genitori a fare caso alle foto. “Se notate qualcosa di strano negli occhi dei vostri bimbi, fateli subito controllare: con certe malattie non si scherza”. Il retinoblastoma si sviluppa nel rivestimento fotosensibile dell’occhio, cioè nella retina. Capita che i bambini nascano con una mutazione nel gene del retinoblastoma perché lo ereditano da uno dei genitori. Altre volte, invece, la mutazione avviene quando il bimbo è nella pancia della mamma.  Continua a leggere dopo la foto



 

Ma quali sono altri sintomi da non trascurare? Una stranezza del bambino e lo strabismo, anche leggero. Poi naturalmente la macchia di luce che si vede nelle fotografie fatte con il flash. Un occhio sano dovrebbe riflettere il rosso quando si usa un flash. In certi casi, l’occhio può essere rosso e infiammato e il bambino potrebbe lamentare problemi di vista. Fate attenzione.

Partorisce due gemellini meravigliosi, poco dopo scopre che sono malati di tumore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it