La figlia di 2 anni si addormenta in altalena: i genitori scoprono che ha la leucemia


La piccola Lizzy ha 2 anni e un giorno, per farla giocare un po’, i suoi genitori l’hanno portata al parco e l’hanno messa sull’altalena. La piccola si stava divertendo un mondo poi, di colpo, si è addormentata. I genitori, stupiti ma anche inteneriti, hanno fotografato la loro bimba e poi hanno condiviso sui social lo scatto dolcissimo.
Grazie a quello scatto postato in rete la piccola si è salvata.

Ma il padre della bimba, Dave Fletcher, 39 anni, forse non era pronto a conoscere la straziante verità. “Era un momento molto tenero e ho pensato di immortalarlo – ha raccontato al Daily Mail l’uomo – solo dopo qualche tempo, ci siamo resi conto che quella sua sonnolenza era il sintomo di una malattia letale”. Dopo quell’episodio, che per i genitori era stato “buffo”, i due decidono di portare la loro figlia da un medico per farla visitare. Ed è proprio durante la visita che emerge la sconvolgente verità. Continua a leggere dopo la foto








“Spesso nostra figlia contraeva virus, aveva le gambe informicolite e si sentiva stanca ma noi eravamo convinti che fossero tutte cose normali”. Mai si sarebbero immaginato che la loro bimba fosse malata di leucemia. Le condizioni della piccola sono iniziate a peggiorare dopo quella foto al parco ed è proprio dopo quell’episodio che i genitori si sono convinti a chiedere il parere del medico. Le analisi hanno mostrato che la bambina aveva la leucemia. La bimba è stata sottoposta a cicli di chemio e ancora oggi prende dei farmaci per evitare che la malattia ritorni. Continua a leggere dopo la foto






“Era sonnolenta e si è addormentata, ma non ci ho pensato molto. Ho pensato che fosse un momento carino e l’ho immortalato”, ha spiegato il padre al Daily Mail. Dopo qualche giorno dallo scatto, sul volto della piccola e sulle sue gambe inizia a comparire uno strano rash cutaneo. Erano tutti segnali della leucemia alla quale, ovviamente, i genitori non avevano pensato. Oggi Izzy segue una cura sperimentale che sembra funzionare: le cure non la debilitano e, per la sua bravura, la piccola ha ricevuto il Kids & Teens Star del Cancer Research UK. Continua a leggere dopo la foto



 

Ora i suoi genitori, che hanno sofferto – e stanno ancora soffrendo – le pene dell’inferno, si battono per divulgare l’importanza della prevenzione e dell’informazione. Dave Fletcher e sua moglie, infatti, sostengono associazioni come Cancer Research UK Kids & Teens che si occupano di supportare i piccoli malati e le loro famiglie.

Dietro le quinte del potere Business.it

Bambino cardiopatico viene abbandonato dalla mamma. E in quell’istante cambia la sua vita

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it