Ossessionata dal sedere “moscio” si fa fare 100 iniezioni contemporaneamente


Si chiama Marcela Iglesias, vive a Los Angeles, ed è una mamma che tiene moltissimo al suo aspetto fisico. Ha un bel corpo del quale si prende cura ma del quale sa che, ahimè, è sottoposto alla forza di gravità. La sua fissazione? Il sedere sodo.
Marcela ha il terrore che possa crollare. Ma ha anche il terrore di sottoporsi alla chirurgia estetica. Così, per essere certa di non perdere col tempo la tonicità del suo fondoschiena, ha fatto una cosa choc: 100 iniezioni contemporanee sul sedere. E per quale motivo? Per stimolare la produzione di collagene, dare una sferzata ai muscoli e mantenere il suo sedere alto e sodo nel tempo. Marcela è dell’idea che con delle pratiche non invasive, con uno stile di vita regolare e una dieta sana si riesca a mantenere un aspetto giovane. Marcela, che è originaria dell’Argentina, ha raccontato al Sun: “Voglio mantenere il mio aspetto giovane e voglio che le persone, vedendomi, si chiedano quanti anni io abbia”. Continua a leggere dopo la foto








E ha aggiunto: “Voglio che tutti si stupiscano che ho un figlio di 17 anni”. Ma Marcela non fa scelte casuali: “Negli ultimi 5 anni ho fatto un sacco di ricerche per sapere come mantenere giovane la pelle, per questo ho smesso di mangiare carne e di bere bibite gassate” ha detto la donna. “So che col tempo i muscoli perdono volume e ho cercato di capire come fare per evitare il peggio”. Così è venuta a conoscenza della tecnica del Spider Webb Butt Lift. Continua a leggere dopo la foto






Una tecnica che previene il rilassamento cutaneo e stimola la produzione di collagene così da avere un volume extra. Ma è doloroso? A giudicare dalle foto, sembrerebbe una sorta di tortura… “Non ho sentito alcun dolore – ha fatto sapere – ed è una cosa che consiglio a tutti. È molto meglio della chirurgia e non per nulla invasiva. Cercavo la fonte dell’eterna giovinezza e credo di averla trovata” ha spiegato. Continua a leggere dopo la foto



 


Ma come funziona questo trattamento? Beh, se vi interessa, sappiate che Marcela ha tenuto gli aghi nel sedere per ben 2 settimane. Ahi, che dolore! In effetti i trattamenti di questo tipo servono a stimolare la produzione di collagene che garantisce elasticità e pelle giovane. Quanto costa? Marcela ha speso 3.000 sterline. Ora, però, è felice e soddisfatta. E voi, vi sottoporreste a un trattamento simile?

Dietro le quinte del potere Business.it

“Ho perso 200 chili”. La nuova Laura si presenta: le foto choc del prima e dopo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it