Scende dall’autobus e si sente male. Rosina muore per colpa del caldo. L’Italia conta un’altra vittima  


Scende dal bus, si incammina lungo la strada e all’improvviso si accascia per terra e muore, Il caldo torrido di questa estate bollente miete un’altra vittima. La tragedia si è consumata a Frosinone in via Licinio Refice, a pochi passi dall’incrocio della Monti Lepini.

Al momento dell’accaduto era scesa dal mezzo e si trovava davanti all’ingresso della Asl, quando, improvvisamente, per cause non note e ancora in corso d’accertamento, si è accasciata al suolo. La scena è avvenuta davanti agli occhi dei passanti che, preoccupati per le sue condizioni di salute, parse fin da subito gravi, hanno chiesto l’intervento di un’ambulanza. Sul posto, ricevuta la telefonata d’emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118. (Continua a leggere dopo la foto)








I paramedici hanno provato a rianimare la donna ma non c’è stato purtroppo nulla da fare per salvarle la vita. Sul posto si è radunato presto un gruppo di persone, che ha assistito alle operazioni, con la speranza che la donna riprendesse i sensi. La vittima si chiamava Rosina Magliocchetti, aveva 63 anni, ed era residente a Ceccano, comune italiano di 23mila abitanti della provincia di Frosinone, nel Lazio. (Continua a leggere dopo la foto)






I medici del 118 intervenuti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Secondo quanto riportato dai quotidiani locali a causare l’arresto cardiaco potrebbero essere state le temperature elevate. I metereologi, infatti, davano bollino rosso nella provincia ciociara. I medici raccomandano soprattutto alle persone anziane, a soggetti cardiopatici e ai bambini di evitare di uscire nelle ore più calde della giornata. Da informazioni raccolte sembra comunque che la donna godesse di buona salute. (Continua a leggere dopo la foto)



 

La salma è stata posta sotto sequestro e resta nell’obitorio dell’ospedale Spaziani a disposizione dell’autorità giudiziaria che stabilirà se procedere con l’autopsia. Solo dopo potrà essere fissato il funerale. La notizia della morte di Rosina Magliocchetti è giunta in città come un fulmine a ciel sereno lasciando tutti sgomenti.

Maria aspetta gli amici per festeggiare il compleanno, la trovano morta per il caldo

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it