Neonata di 6 mesi cade in un secchio pieno di acido: una fine terribile


Terribile incidente al mercato: neonata di 6 mesi muore per colpa dell’acido. Il tragico incidente è avvenuto al mercato pubblico di Libertad a Bacolod City, la capitale della provincia di Negros nelle Filippine. Ma come sono andate le cose? Secondo quanto raccontato alla polizia dalla madre della picolla, il cui nome non è stato rilasciato, lei e suo marito – due venditori ambulanti – avevano deciso di dormire nella loro bancarella perché erano troppo stanchi per tornare a casa. Anche la neonata di era addormentata lì, proprio sul bancone, mentre sua madre, suo padre e il fratello di due anni dormivano nelle vicinanze.

Quando la famiglia della piccola si è svegliata, si è accorta che la bambina era caduta in un secchio che, oltre all’acqua, conteneva anche acido ossalico, acido bicarbossilico, quell’acido potentissimo che viene usato per rimuovere la ruggine dal metallo. Ma come ha fatto una bimba così piccola a finire in un secchio? Ma non stava dormendo? Continua a leggere dopo la foto








Secondo quanto i familiari della piccola hanno raccontato alla polizia, la bimba si sarebbe svegliata e sarebbe riuscita a strisciare fino al bordo del bancone. Poi sarebbe caduta nel secchio pieno di quel mix di sostanze letali. I familiari, una volta accortisi di quel che era successo l’hanno subito portata al Corazon Locsin Montelibano Memorial Regional Hospital, ma non c’è stato nulla da fare: la bambina è stata dichiarata morta al suo arrivo. Continua a leggere dopo la foto






Marinel Palacios, la zia della neonata, ha invitato la gente a non dare la colpa ai genitori: ha detto che i genitori della piccola si sono sempre presi cura di lei e l’hanno amata con tutto il loro cuore. Non erano dei genitori che non ci curavano dei figli, anzi. Ma quel giorno erano particolarmente stanchi. E la tragedia era dietro l’angolo. Come riporta il Daily Mail, la polizia sta sentendo tutti i membri della polizia per venire a capo di questa vicenda. Continua a leggere dopo la foto



 

Il capitano della polizia Elmer Bonilla ha detto che la polizia sta indagando sul caso. Tuttavia, per il momento, la spiegazione data dalla famiglia sembra plausibile. Ora gli agenti stanno girando tra gli ambulanti del mercato per avvisarli dei pericoli che si corrono non controllando i propri figli. Sorvegliare i bambini è fondamentale, siano essi bambini o neonati. Pensate a quel che è successo a questa famiglia… Tremendo.

Neonata di 6 mesi trovata nella stanza di un motel accanto ai cadaveri dei genitori

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it